Robot da cucina multifunzione: migliori prodotti di Dicembre 2021, prezzi, recensioni

I robot da cucina sono degli alleati indispensabili per le tue avventure culinarie.

Che tu sia già a un livello avanzato, sia un appassionato oppure un principiante assoluto, questo elettrodomestico è in grado di aiutarti in qualsiasi preparazione.

In questo articolo ti offriremo una panoramica sull’uso di un robot da cucina e vedremo anche i migliori modelli usciti in questo mese. Buona lettura!

Perché acquistare un robot da cucina

Un robot da cucina può aiutarti a velocizzare le tue preparazioni alimentari o, in alcuni casi, persino occuparsene autonomamente. Trattandosi di uno strumento estremamente versatile e semplice da usare sarai tu a decidere a quale livello utilizzarlo.

Ma quali sono le sue funzioni? Con un robot da cucina potrai tritare gli alimenti, frullarli, preparare delle centrifughe, montare a neve gli albumi o la panna, impastare e sminuzzare. Tutte queste diverse funzionalità sono utilissime qualora fossi di fretta o volessi semplicemente un aiuto per compiere delle azioni altrimenti un po’ monotone e lunghe.

Ma i robot da cucina non si fermano qui. Infatti, a seconda del modello che acquisterai, potrai sfruttare un’utilissima funzione cottura. Questa è un’opzione davvero salvavita perché non dovrai far altro che inserire all’interno del robot gli alimenti et voilà: potrai rilassarti mentre la cena è in preparazione.

Per queste ragioni l’acquisto di un robot da cucina è consigliato per tutti i diversi livelli di esperienza. La cucina è la tua passione? Potrai occuparti di passaggi più stimolanti mentre il tuo robot sminuzza gli odori alla perfezione. Vuoi preparare un dolce, ma hai poco tempo? Selezionando la funzionalità impastatrice otterrai un impasto in tempi decisamente rapidi e potrai preparare le tue creme o la farcia nel frattempo. Vuoi tornare dal lavoro e avere un pasto pronto in quattro e quattr’otto senza doverci pensare? La modalità cottura è pensata appositamente per le tue esigenze.

Robot da cucina: quale scegliere?

Sebbene molti modelli di robot da cucina siano abbastanza ibridi da permettervi di utilizzare tutte le loro funzioni, esistono due tipologie principali che si differenziano per l’importanza data alla funzione impastatrice.

Infatti, alcuni robot da cucina si sviluppano in orizzontale, mentre altri hanno un design più compatto e verticale.

I primi sono dei robot da cucina pensati per essere principalmente delle impastatrici. Lavorare impasti di diverse consistenze è il loro scopo principale, mentre l’opzione cottura viene qui sacrificata.

Al contrario, i robot da cucina più compatti svolgono tutte le funzioni precedentemente elencate sacrificando invece quella dell’impasto. Intendiamoci, potrai comunque lavorare i tuoi impasti, ma le prestazioni di questo elettrodomestico non saranno particolarmente elevate.

Gli accessori

La componente principale di un robot da cucina è rappresentata dai diversi accessori che puoi avere a tua disposizione.

In particolare, scegliendo un’impastatrice, troverai tre diverse fruste adatte per diverse lavorazioni:

  • la frusta a filo da utilizzare prettamente per montare a neve e per lavorare gli impasti liquidi o semiliquidi
  • per gli impasti di media consistenza come la pasta frolla la frusta più indicata è quella a foglia
  • la frusta a gancio, invece, serve per gli impasti più duri e laboriosi come quelli per il pane o per la pizza

Per utilizzare tutte le altre funzioni di un robot da cucina, invece, troverai delle lame lisce, seghettate oppure a S, un tira pasta, un trita carne, un cestello per la cottura a vapore e un dosatore. Con i modelli che hanno un focus particolare sulla modalità cottura viene spesso dato in dotazione anche un ricettario da seguire.

Ok, ma il costo?

I robot da cucina, come tutti gli elettrodomestici, sono inseriti in diverse fasce di prezzo. Si parte da quelle più basse che si aggirano intorno ai 50€ fino ad arrivare ai modelli professionali che possono arrivare a superare anche i 1000€.

Naturalmente, la scelta dipende dalle tue esigenze. Tuttavia, orientarsi in un mercato così grande può risultare complesso. Per questo nei prossimi paragrafi vedremo i migliori robot da cucina messi in commercio proprio in questo mese!

Il robot da cucina più economico

Tra i modelli dal costo praticamente irrisorio possiamo trovare un robot da cucina con funzione frullatore e tritatutto. Si tratta di un elettrodomestico compatto e semplicissimo da usare, con due velocità di lavorazione: una ideale per la frutta e verdura e l’altra indicata per la carne.

La ciotola ha una capienza di 2l e all’interno sono presenti quattro lame molto resistenti e costruite in acciaio inossidabile.

Il motore da 250W non ha una grande potenza, il che significa che dovrai interrompere di frequente la lavorazione per evitare che si surriscaldi. Tuttavia, per le sue prestazioni questa potenza risulterà perfettamente adeguata.

Il robot da cucina conveniente e performante

Salendo leggermente come fascia di prezzo iniziamo a trovare dei modelli più versatili e adeguati a diverse esigenze.

In particolare, potrai disporre di un robot da cucina compatto, dalla capienza di 2l e con un motore da 500W. In aggiunta ai tasti di accensione e spegnimento avrai anche una funzione pulse, ovvero di lavoro a intermittenza.

Riuscirai non solo a tritare, ma anche a frullare, ad affettare e a impastare grazie alla presenza di quattro livelli di velocità. Inoltre, la presenza di quattro ventose nella parte inferiore della struttura manterranno l’elettrodomestico stabile durante la lavorazione.

Il robot da cucina componibile

Salendo sopra i 100€ è possibile trovare dei modelli ancora più completi.

Per esempio, questo robot da cucina multifunzione e componibile è principalmente un’impastatrice, ma, con l’aggiunta di un frullatore e di un tritatutto nella parte superiore della struttura diventa un elettrodomestico incredibilmente versatile.

In questo caso le velocità a tua disposizione sono 5, mentre la potenza del motore è pari a 1000W. Tra gli accessori dati in dotazione ci sono i diversi tipi di fruste, un estrattore di succo dalla capienza di 1.5l, un tritacarne e un paraschizzi.

Questo robot da cucina ha solo un problema: è piuttosto ingombrante. Assicurati dunque di avere abbastanza spazio in cucina anche per riporlo.

Il robot da cucina perfetto per impastare

Sei alla ricerca di un robot da cucina che si occupi prevalentemente degli impasti? Ecco quello che fa per te.

Si tratta di un modello inserito sempre in una fascia di prezzo bassa, ma decisamente performante. Dotato di 8 velocità più la funzione pulse, nella stessa ciotola da 5l può impastare, miscelare e montare a neve. La potenza del motore è di 1000W e le sollecitazioni vengono ammortizzate perfettamente dalla presenza di piedini antiscivolo.

Nella parte laterale della struttura, oltre alla manopola di selezione della velocità, troverai anche un display digitale molto intuitivo da impostare e da leggere. Potrai così selezionare la velocità e la durata della lavorazione ed essere avvisato con un segnale acustico quando potrai controllare il tuo impasto.

Il robot da cucina più tecnologico

Se vuoi che anche la tua cucina funzioni in modo smart, allora non puoi farti scappare questo robot da cucina con 30 funzioni diverse e un’applicazione per cellulare con la quale programmarlo.

Oltre alle modalità di utilizzo classiche, potrai usare questo modello anche per sobbollire, cucinare a bassa temperatura, fermentare, slow cooking e per preparare il soffritto con una comodissima velocità zero che ricalca il funzionamento di una casseruola.

È incorporata una bilancia di precisione e disporrai di una caraffa da 4l, di un cestello e di una vaporiera a due livelli. Potrai cucinare sino a quattro piatti in contemporanea, risparmiando un incredibile quantitativo di tempo.

Non solo il motore ha un’elevata potenza pari a 1700W, ma potrai regolare la temperatura partendo da 0° e salendo poi, grado per grado, sino a 120°.

Il miglior robot da cucina per la funzione cottura

Hai una cucina ampia e spaziosa e un tavolo di lavoro che aspetta solo di essere accessoriato? Allora un robot da cucina con una specifica funzione cottura e un’ottima impastatrice è quello che fa per te. In questo caso, naturalmente, il prezzo salirà in modo decisamente abbondante.

Per quanto riguarda le preparazioni calde la potenza del motore arriva sino ai 1500W, mentre per le lavorazioni a freddo raggiunge una ragguardevole potenza di 550W.

La capacità della ciotola è di 4.5l, le velocità di lavorazione sono 12 e la temperatura è regolabile manualmente fra i 30° e i 180°. Potrai così cimentarti in un range di preparazioni davvero ampio, ottenendo ottimi risultati in poco tempo anche grazie alla possibilità di poter usufruire di due postazioni di lavoro indipendenti.

Uno schermo digitale ti consentirà di selezionare tutte le funzioni che preferisci e di scegliere tra sei programmi preimpostati. Tra questi, la modalità slow cooking.

Riceverai inoltre una grande quantità di accessori:

  • pala mescolatrice
  • cinque dischi per grattugiare, affettare e tritare
  • cestello a vapore della capienza di 7l
  • fruste adatte ai diversi impasti
  • lame in acciaio inossidabile

Non hai che l’imbarazzo della scelta!  

Nata in un piccolo paese della Sardegna e poi trapiantata a Roma, ho cercato di rendere la mia passione per la scrittura un lavoro. Mi divido tra redazione, festival, televisione, scrittura per il web e sono appassionata di beauty, fitness, benessere della persona e cura della casa. In una parola: comunicazione. Così cerco di impostare il mio lavoro e la mia quotidianità.

Back to top
menu
Impastatrici Robot da Cucina